Save the date

Prova Corsaro ZZ e Scrambler

C’è un solo modo per scoprire il carattere unico e distintivo del nostro bicilindrico, il Bialbero 1200 CorsaCorta: salire in sella e partire!

Da oggi avrai la possibilità di provare una nuova avventura nel mondo pulsante di Moto Morini, grazie ai test ride gratuiti.

Il made in Italy a due ruote per eccellenza è lieto di accoglierti nella sua sede di Trivolzio con la Scrambler 1200 e la nuova Corsaro 1200 ZZ. Gratuitamente, avrai 90 minuti di prova in sella alla moto scelta, con partenza ed arrivo dalla nostra factory in via Beri 24, Trivolzio (PV), a pochi metri dall’uscita dell’autostrada di Bereguardo.

Per partecipare puoi inviare una mail con nome, cognome e numero di telefono all’indirizzo factory@motomorini.eu e successivamente sarai contattato per la data e il turno a disposizione.


La partecipazione è riservata ai possessori di patente di categoria A in corso di validità e con il proprio abbigliamento tecnico. Al momento della prova verrà chiesta una cauzione di euro 300 restituita immediatamente alla fine del giro.

factory@motomorini.eu

Bialbero 1200 CorsaCorta

La nostra anima vive qui, fra i due cilindri del Bialbero 1200 CorsaCorta, posizionati in una “V” di 87°. Il motore, progettato da Franco Lambertini, fa rivivere il passato più glorioso di Moto Morini, sia nel nome che richiama quella 250 Bialbero che alla fine degli anni Cinquanta era la monocilindrica più veloce del mondo, sia nell’architettura che riprende altri modelli storici Morini, anch’essi spinti da propulsori firmati Lambertini.

1.187 centimetri cubici, quattro valvole, raffreddamento a liquido, cilindri in blocco con il basamento, distribuzione bialbero, teste in lega di alluminio con il 10% di silicio: il Bialbero 1200 CorsaCorta abbina alcuni tratti tipici dei motori italiani ad idee innovative. Come la soluzione mista scelta per la distribuzione, con gli alberi a camme comandati da due catene in opposizione mosse da un albero comune intermedio che attraversa la V dei cilindri.

Corsaro zz

Il centro di tutto è il Bialbero 1200 CorsaCorta ma attorno al celebre bicilindrico ci sono l’ABS a due vie disinseribile, il cambio elettronico, la nuova gestione motore. Del tutto rinnovata anche la ciclistica, dalle nuove quote del telaio a traliccio fino alle sospensioni completamente regolabili. L’impianto frenante utilizza all’anteriore pinze radiali monoblocco a quattro pistoncini con un doppio disco flottante da 320 mm mentre, per coniugare prestazioni e durata, i cerchi in lega di alluminio forgiato adottano di serie pneumatici Pirelli bimescola.

Scrambler 1200

Dall’accensione al momento di massima velocità, in ogni fase di guida comfort e stabilità accompagnano il motociclista in sella alla Scrambler 1200. L’impostazione tipica delle moto da offroad si coniuga con un impiego più sicuro anche su strade asfaltate, grazie a elementi come gli pneumatici tassellati Metzeler Karoo3. Nessun’altra moto può offrire la stessa esperienza di guida versatile e confortevole offerta dalla Scrambler, unita alla capacità di sedurre ancor prima di salire in sella: poi, dal primo avviamento del Bialbero 1200 CorsaCorta, sarà amore per sempre.

Contattaci

Compilando questo form dichiari di aver letto e accettato l’informativa sulla privacy